Nautica-Filtrazione

Separatori d’acqua e filtrazione del carburante.

La contaminazione del carburante, sotto forma di impurità o acqua, è sempre in agguato.

I motori moderni iniettano il carburante fino a una pressione di 2.000 bar e le tolleranze degli iniettori sono misurate in micron, quindi è evidente che anche una piccolissima quantità di impurità o acqua possa provocare problemi.

Acqua o particolato possono provocare danni superficiali microscopici, che vengono quindi accentuati dal flusso ad alta pressione comportando un’usura significativa e riducendo l’efficienza o provocando addirittura la rottura del motore.

Investendo poche centinaia di Euro nella filtrazione di un motore, è possibile risparmiarne migliaia. Parker Racor offre i migliori prodotti del settore, per ridurre al minimo ogni rischio.