Logo Loading

Blog

Non permettere che il tuo generatore fallisca nel momento del bisogno!

L’utilizzo dei sistemi di generazione d’energia non sono mai stati più richiesti di quanto lo siano oggi, causa i continui sforzi globali per combattere gli effetti del virus COVID-19.

blank

Nei sistemi di generazione d’energia spesso viene trascurata la cura dell’alimentazione di tali macchine: il diesel. Questo deve essere controllato e protetto in modo da garantire la massima efficienza nel momento in cui se ne ha più bisogno, ovvero nei periodi di crisi.

Com’è cambiato il diesel?

Con l’introduzione del biodiesel, sostanza che salvaguardia l’ambiente, sono aumentati di contro i rischi di contaminazione microbica, comunemente chiamati diesel bug. La natura organica del biodiesel può stimolare la crescita microbica e potenzialmente interrompere il funzionamento del generatore.

Alcuni consigli per il buon uso

  • Monitorare costantemente la qualità del carburante e la contaminazione microbica dei serbatoi carburante che alimentano le unità di generazione.
  • Controllare e scaricare i separatori d’acqua (ove possibile) contenuti nell’unità.
  • Controllare i filtri (ove possibile) per segni di fanghi, macchie nere e qualsiasi altro materiale estraneo.
  • Testare le forniture di carburante in entrata per assicurarsi di non importare problemi di contaminazione, soprattutto durante i periodi critici.
  • Attuare i test il prima possibile, in modo da non trasferire il “virus” microbico da cisterna a cisterna.
  • Considerare l’utilizzo dell’attrezzature di pulizia del carburante (Fuel Polishing Module) per aiutare a ridurre al minino il rischio di problemi legati al combustibile.
  • Ripetere i test ad intervalli regolari per assicurarsi che il rischio sia stato ridotto al minimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generic selectors
Exact matches only
Cerca nei titoli
Cerca nei contenuti
Cerca in post
Cerca nelle pagine
acf-field-group
product_variation
product
acf-field